Ti mancano tutti i denti? La tua dentiera sta diventando molto scomoda?  Non riesci a mangiare tutto quello che vorresti?

Richiedi maggiori informazioni sugli impianti all on six. Con l’all on six potrai tornare a sorridere e mangiare come un tempo, grazie ad una protesi fissa avvitata su 6 impianti.

Quali sono le caratteristiche dell’implantologia All on six?

La caratteristica principale è che sarà possibile ricostruire un’intera arcata con denti fissi. Si applicherà una protesi composta da 12 – 14 denti che si chiama Toronto Bridge sorretta da 6 impianti, la protesi si può applicare sia sull’arcata inferiore che sull’arcata superiore.

Ovviamente l’impianto All on six può garantire una stabilità maggiore avendo più impianti che la sorreggono rispetto alla dentiera o all’all on four.

Quali sono i vantaggi dell’all on six rispetto alla classica dentiera?

Denti fissi in 6 ore;
Stop alla protesi mobile e alla perdita ossea che essa comporta;
Intervento chirurgico invasivo con anestesista;
Niente più lesioni alle gengive;
Potrai mangiare senza paura che si spostino i denti;
Non dovrai più togliere la protesi per pulirla;
Non ha bisogno di pasta adesiva;
Non sarai più in imbarazzo per il tuo sorriso;
L’intervento di implantologia è minimamente invasivo.
E’ importante, per assicurare una buona riuscita dell’impianto, mantenere una corretta igiene orale domiciliare e prenotare visite di controllo dal proprio dentista.

Hai bisogno di aiuto? Siamo a disposizione per qualsiasi informazione.

Le domande dei nostri pazienti:

Gli impianti sono dolorosi?

Assolutamente no, in quanto si opera in anestesia locale e su tessuti con pochi nervi. Nei giorni successivi si avvertirà un po’ di fastidio, che passerà con impacchi di ghiaccio e analgesici.

Quanto dura un impianto dentale?

L’impianto dentale può durare una vita, l’importante è prendersi cura della propria igiene orale domiciliare accuratamente.

Qual è la percentuale di successo di un intervento di implantologia?

La percentuale di successo degli impianti è circa del 98%, tuttavia possono verificarsi però complicanze dovute ad una mancata osteointegrazione, ad una scarsa igiene orale, carico masticatorio eccessivo o altre cause.

Gli impianti sono dolorosi?

Assolutamente no, in quanto si opera in anestesia locale e su tessuti con pochi nervi. Nei giorni successivi si avvertirà un po’ di fastidio, che passerà con impacchi di ghiaccio e analgesici.